Notizie 1, 2, 3..

Consigli per un buffet di compleanno

buffetI buffet sono sempre adorabili, sia se gli invitati sono una ristretta cerchia di amici che un maggior numero di persone.

Per organizzare al meglio un buffet di compleanno è necessario seguire alcuni opportuni consigli.

Innanzitutto sappiamo che il buffet è un pranzo o una cena dove gli invitati si dovranno servire da soli ed ecco perché è consigliabile seguire alcune regole affinché risulti un ricevimento di successo.

Il primo aspetto da considerare, essendo un pranzo da consumarsi in piedi, è mettere a disposizione degli invitati sempre un posto dove potersi sedere, oltre a distribuire qualche tavolino per la sala, molto utile come base di appoggio. Ricordarsi che mangiare in piedi non è molto comodo, quindi meglio assicurarsi che tutti abbiano un posticino.

Altrettanto essenziale è decidere il menù in modo corretto. Le pietanze dovranno essere principalmente composte da ghiottonerie facilmente divisibili in porzioni, possibilmente senza che venga richiesto di utilizzare un coltello. Basti pensare come risulta davvero scomodo mangiare seduti ed alla prese con un fetta di carne da tagliare.

Nell’eventualità si decida per un buffet in cui è prevista rosticceria e focacce, meglio prevedere di accompagnare il menu anche con piatti di verdure.

Basilare è anche dotarsi di un tavolo abbastanza grande dove è possibile disporre di tutte le pietanze ed eventualmente di un altro più piccolo dove posizionare invece le bevande, i piatti, le posate ed i tovaglioli.

Nel caso in cui il buffet prevede tante persone, forse sarebbe opportuno affidarsi a personale specializzato, preparato e professionale, disponibile oggi in tutte le principali città. Ad esempio per Buffet di compleanno e feste private a Roma  le soluzioni sono molteplici.

Non rimane che dotare la vostra serata di una musica leggera di sottofondo, la classica “ciliegina sulla torta” per rendere il vostro buffet di compleanno un vero successo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *