Notizie 1, 2, 3..

Guadagnare con plus500 anche quando la Borsa va giù

Le ultime settimane sono state caratterizzate da una forte instabilità dei mercati azionari: i titoli delle maggiori società sono stati spinti verso il basso dalle turbolenze delle Borse asiatiche e dal costante calo del prezzo del greggio, che ha trascinato con sè parecchie quotazioni di indici e azioni. Molti investitori hanno perso ingenti liquidità, tuttavia è bene sapere che con il trading online, e in particolare con il broker plus500, è possibile ottenere dei guadagni anche in caso di “rosso” negli indicatori dei mercati mondiali. Vediamo due casi in cui questo è possibile.

calo della borsaUna delle strategie di potenziale guadagno che si può adottare con plus500 nell’evenienza di spiccati ribassi come quello attuale consiste nell’apertura delle cosiddette “short positions”, o posizioni corte. Diversamente da quelle lunghe, basate sul principio del “compra basso e vendi alto” e su prospettive di un rialzo dei prezzi, questo metodo si presta particolarmente a scenari dove si prevede una diminuzione delle quotazioni nel breve-medio termine. Aprendo una posizione corta, il broker plus500 ci “presterà” il titolo sul quale intendiamo operare, per venderlo ad un determinato prezzo; riacquistandolo ad un prezzo minore, a seguito di un ribasso sui mercati, potremmo realizzare un profitto. Illustriamo meglio questa dinamica con un esempio concreto.

Si immagini di vole operare con la piattaforma di plus500 sul titolo della Coca Cola, quotato 40 $ ad azione. Poichè si prevede una calo dei prezzi, invece di acquisire il titolo, si sceglie l’opzione della “short selling”: il broker presta al trader l’azione, che verrà rivenduta generando un profitto pari al prezzo corrente, ossia 40 $. Come previsto, dopo un certo periodo di tempo, la quota scende a 30 $: si decide quindi di intervenire nuovamente, per riacquistare l’azione, “restituirla” al broker e realizzare un guadagno di 10 $.

Un ulteriore ambito di potenziale guadagno in caso di ribasso dei titoli è quello delle opzioni binarie, con le quali si possono ottenere dei profitti effettuando dei pronostici sull’andamento dei prezzi. Con l’opzione di base “basso”, è possibile investire un importo su un asset (ad esempio, l’azione citata della Coca Cola, quotata 40 $): se il suo prezzo, alla scadenza prefissata, si attesta sotto la quota iniziale, si avrà diritto alla restituzione del capitale più una percentuale di guadagno fissata dal broker, pari di solito all’80% dell’importo investito.

Plus500 è una piattaforma di trading che permette di investire su tantissimi asset differenti e, proprio per questo motivo, permette di realizzare dei profitti importanti anche in condizioni di altissima volatilità come quella che stiamo attraversando in questo periodo. Plus500 inoltre, offre moltissimi strumenti che permettono di gestire il rischio in maniera ottimale ma, anche, una potente leva finanziaria da poter sfruttare per massimizzare i guadagni sulle operazioni di cui si è più certi.

A tutti i nuovi clienti che aprono un conto con plus500 il broker offre un bonus di benvenuto di 25 euro e un secondo bonus che varia in base al capitale versato. Ovviamente il bonus offerto dalla piattaforma può essere usato per fare trading massimizzando, così, le opportunità di guadagno. Per maggiori info: http://www.wthink.it/cfd-plus500-recensione/231.

2 comments for “Guadagnare con plus500 anche quando la Borsa va giù

  1. 18/03/2016 at 16:45

    Ogni strategia di trading va studiata a Fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code