Notizie 1, 2, 3..

Incontri con le app online, la politica sempre più al centro delle chat

Un numero crescente di daters online dice di non poter mettere da parte la politica quando si tratta di cercare l’amore. Dunque, mentre un tempo – sottolineano i dati di OkCupid – la politica veniva tenuta fuori dai flirt, oggi giorno invece è un tema sempre più centrale, fin dalle prime fasi di chat.

Certo, è pur vero che il dossier di OkCupid risente probabilmente della recente tornata elettorale USA, considerato che l’analisi è stata effettuata negli Stati Uniti prima dell’entrata nel vivo del duello tra Trump e Biden: per il sondaggio, il 69% degli intervistati negli Stati Uniti ha dichiarato che preferirebbe che il proprio appuntamento condividesse le proprie convinzioni politiche. Si tratta di un aumento rispetto al 61% dell’anno scorso.

Incontri con le app onlineCi è sempre stato detto di non parlare mai di politica al primo appuntamento, di non parlare mai di religione, di non parlare mai di soldi, ma non è più così” – ha detto Michael Kaye, responsabile delle comunicazioni globali e delle pubbliche relazioni di OkCupid, osservando che la politica e le espressioni di voto sono diventate la categoria di domande più popolare sulla piattaforma, avendo ricevuto risposta più di 105 milioni di volte, e superando così di gran lunga le altre categorie dall’astrologia ai viaggi.

Per ottenere tutti questi dati, ci ricorda www.bacirosa.com, uno dei punti di riferimento in Italia per i viaggi di svago e per le nuove conoscenze, OkCupid ha esaminato 450 milioni di risposte da parte degli utenti, rilevando dei cambiamenti notevoli rispetto al passato

In realtà, la preferenza per trovare un partner politicamente appetibile è solo una proiezione che OkCupid ha identificato nel suo rapporto su “Il futuro degli incontri per il 2021”. Non c’è da stupirsi di questa evoluzione, prosegue ancora OkCupid, perché la pandemia ha cambiato il modo in cui le persone pensano a come escono insieme e con chi escono insieme. Sebbene l’isolamento abbia cambiato il mondo, le persone hanno comunque continuato a cercare nuovi incontri ricorrendo alle chat video, e le piattaforme di incontri hanno proclamato un ritorno ad un appuntamento più serio e intenzionale – di conoscere davvero una persona prima di incontrarsi. L’84% degli intervistati ha detto che era importante avere un legame emotivo prima ancora di uno fisico.

Da quando è iniziata la pandemia, OkCupid ha scoperto che le conversazioni e le connessioni sulla piattaforma sono aumentate del 50% oltre i confini geografici. “Le persone hanno avuto conversazioni più lunghe, hanno passato più tempo sull’app“, ha detto Kaye, “le persone si sono sentite così sole per tutto l’anno che erano davvero alla ricerca di compagnia e di qualcuno che le confortasse”.

Infine, il rapporto ha anche rilevato che i frequentatori di queste app stanno ponendo maggiore enfasi sulla convivenza prima di sposarsi (89%), quale risultato probabile dell’aver accelerato il processo di convivenza durante la pandemia. Inoltre, un milione di intervistati ha dichiarato che non vogliono più vivere da soli, con un altro chiaro segnale di come stia cambiando l’approccio con la propria quotidianità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *