Notizie 1, 2, 3..

Sempre più italiani soffrono di celiachia

La celiachia sta ad indicare una vera e propria condizione di intolleranza al glutine. Non è da considerarsi una malattia, ma una condizione, in quanto si manifesta soltanto in presenza di alimenti contenenti glutine.

I soggetti affetti da questa intolleranza non possono assumere glutine ed altri cereali minori perchè potrebbero, come suggerisce Farabella, causare seri problemi alla mucosa intestinale. Il malassorbimento di questi prodotti può essere particolarmente grave per quanto riguarda i bambini in quanto le loro difese immunitarie non sono ancora ben sviluppate.

Come ben sappiamo, l’unica terapia possibile oggi è seguire un rigoroso regime alimentare, privo di ogni tipo di contaminazione da glutine.

Se andassimo ad osservare la percentuale delle persone italiane affette da questa intolleranza, ci renderemmo conto che il discorso è stato per anni sottovalutato. Le cose, in realtà, sono ben diverse.

 In Italia, infatti, ci sono almeno sessantamila casi di persone affette da celiachia. Statisticamente parlando, la celiachia riguarda circa lo 0,1% della popolazione italiana. Ciò nonostante, la percentuale resta vaga dal momento che circa ogni anno il numero di persone affette da questa intolleranza aumenta di almeno il 9%.

Se spostiamo il discorso su scala mondiale, potremmo dire che è uguale a quello nazionale, salvo casi di diversificazioni dovute a fattori alimentari ed ambientali diversi.

Come abbiamo già detto prima, la celiachia non è una malattia. Pertanto, le persone affette da questa intolleranza non devono affatto sentirsi discriminate, anzi. Si sono fatte avanti diverse associazioni per garantire uno stile di vita normale a queste persone e ci sono riuscite. Oggi è facilissimo reperire prodotti per celiaci in commercio: basta recarsi alla farmacia o al supermercato più vicino.

Per garantire loro una vita dignitosa, inoltre, sono state approvate delle norme sanitarie che sanciscono i loro diritti e doveri.

E’ proprio grazie a tutto questo che i celiaci sono perfettamente inseriti nella società e riescono a condurre una vita normalissima senza avvertire minimamente il peso di questa loro intolleranza al glutine.

Prodotti senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *