Notizie 1, 2, 3..

Sintomi e rimedi per combattere l’influenza

L’influenza è uno dei mali stagionali che colpisce milioni di persone. Una volta ammalati, occorre assumere una serie di medicine che nel giro di qualche giorno consentiranno di rimetterci in piedi, per così riprendere regolarmente la vita quotidiana.

Oggi i prodotti per combattere l’influenza, oltre che nei tradizionali canali di vendita, si trovano sempre più frequentemente negli shop online, dove si mettono in mostra per il vasto assortimento offerto, i prezzi più bassi e la possibilità di ricevere tutto comodamente a casa, a volte anche entro 24 ore (segnaliamo www.farmattiva.it, uno dei migliori oggi sul web).

Oltre che assumere medicine, è necessario aiutare il nostro organismo a riprendersi il più in fretta e nel miglior modo possibile. È sufficiente osservare alcuni semplici accorgimenti.

Una volta riconosciuti i sintomi influenzali, quali dolori alle ossa, mal di testa, brividi e senso di spossatezza, è necessario adottare tutte le cure del caso (antipiretici, antinfiammatori, antivirali) e metterci a riposo.

Soprattutto quest’ultimo aspetto risulta fondamentale per una corretta guarigione. Con febbre alta, occorre restare a casa anche una settimana, ed assumere tutti i prodotti, farmaceutici e naturali, per tutto il periodo delle degenza.

brodo Importante è anche assumere alimenti ricchi di vitamine, frutta e verdura, a cui aggiungere una minestra a base di brodo di pollo. Davvero l’ideale per riprendere in pieno le forze.

In caso di forte mal di testa, può essere utile applicare sulle tempie un panno freddo, essenziale per alleviare il dolore, mentre per la tosse, i suffumigi ed i fumenti sono un vero toccasana.

Ecco una serie di rimedi banali contro l’influenza, spesso non osservati, che risultano essenziali per raggiungere più in fretta una piena guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *