Notizie 1, 2, 3..

Le smagliature bianche si possono migliorare? In che modo? 

liposuzioneLe smagliature bianche possono essere contrastate? Prima di rispondere a questa domanda, cerchiamo di capire cosa sono, esattamente, le smagliature bianche, e cosa le distingue dalle smagliature rosse.
Come noto, le smagliature sono dei difetti cutanei piuttosto evidenti, in cui compaiono, sulla pelle, delle striature biancastre, delle discromie cutanee, ed in generale la cute appare, in questi punti, visibilmente slabbrata e rovinata.
Quando una smagliatura è “giovane”, dunque quando è comparsa sulla pelle da tempi piuttosto celeri, è in genere “rossa”, ovvero si accompagna a delle tonalità di colore piuttosto evidenti che ricordano, appunto, il rosso ed il violaceo.
Questo colore è dovuto sostanzialmente al fatto che la smagliatura versa ancora in uno stato infiammatorio, ed è proprio questo il momento ideale per intervenire con trattamenti specifici.
Le smagliature bianche, al contrario, sono delle smagliature ormai secche, dunque presenti sulla pelle da diverso tempo.
Le smagliature bianche non presentano tonalità sul violaceo, ma ciò non significa che il difetto estetico sia meno importante.
Sebbene in questo caso la smagliatura sia meno vistosa, quantomeno per quel che riguarda le tonalità assunte dall’epidermide, una smagliatura secca o bianca è certamente più difficile da contrastare.
Ed allora, le smagliature bianche si possono contrastare, oppure si tratta di un problema improbabile da fronteggiare?
Sebbene non sia semplice, obiettivamente, contrastare le smagliature bianche, oggi si possono certamente ottenere dei buoni risultati anche da questo punto di vista.
Anzitutto, possono offrire una grande efficacia i trattamenti di tipo chirurgico, come ad esempio quelli laser: da questo punto di vista si sono verificati, effettivamente, dei progressi davvero notevoli, di conseguenza anche le smagliature ormai secche possono essere debellate in maniera completa.
Anche il peeling chimico è un ottimo trattamento, e consiste sostanzialmente nel rinnovare lo strato cutaneo superficiale della pelle attraverso un apposito impiego di sostanze direttamente sull’epidermide.
Ovviamente, per tutti i trattamenti di tipo chirurgico è fondamentale rivolgersi a centri specializzati, nonché a medici esperti; per questi trattamenti le controindicazioni non mancano, e bisogna prendere assolutamente tutte le precauzioni del caso.
Oggi, tuttavia, le smagliature bianche possono essere contrastate in maniera importante anche attraverso prodotti ad uso topico.
Sebbene creme e gel non sono mai riusciti a garantire, in genere, buoni risultati da questo punto di vista, i prodotti di ultima generazione sono stati formulati in modo innovativo, con eccellenti ingredienti naturali quali l’acido ialuronico, di conseguenza anche con questa soluzione molto pratica ed economica si possono ottenere, senza dubbio, risultati più che apprezzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *