Notizie 1, 2, 3..

Vendere abbigliamento usato online

jeansMolto spesso girovagando per le bancarelle dei mercatini rionali si è attratti da quelle che offrono abiti usati a basso prezzo. Di frequente si tratta di vestiti che verranno indossati molto poco, spinti più dalla curiosità del momento di accaparrarsi un prodotto a prezzo conveniente.

Ecco che quindi si finisce con l’ammucchiare nel proprio armadio molta roba che non serve, non solo abiti ma anche scarpe ed accessori. L’ideale sarebbe provare a rivenderli nuovamente nel mercatino dell’usato, ma non tutti sono portati e spesso manca il tempo per compiere una tale operazione. Una valida alternativa possibile al riguardo è il web.

Oggi sono tantissimi i portali dove è possibile mettere in vendita (ed ovviamente comprare) abiti usati. I siti di vestiti usati si mettono in mostra per offrire una ampia scelta di prodotti, oltre che per i prezzi bassi e davvero convenienti.

Il principio basilare su cui si fondano questi siti è il seguente: un prodotto che non serve più, se ancora in buone condizioni, può essere venduto a chi invece saprà come utilizzarlo.

Un sito dove acquistare e vendere abiti usati solitamente non si limita all’abbigliamento in senso stretto, ma a tutta una serie di accessori quali scarpe, cinture, sciarpe e molto altro ancora.

Alcuni portali si differenziano dagli altri per mettere in vendita soltanto abiti griffati, in cui trovare i più celebri brand, come ad esempio Prada, Valentino, Chanel, Dolce e Gabbana e tanti altri.

I migliori siti di abiti usati controllano in modo approfondito i capi e nell’eventualità non siano  conformi agli standard qualitativi richiesti, non verranno accettati e saranno rispediti al mittente.

Insomma, vendere abiti usati sul web può essere senza dubbio oggi una buona opportunità per piazzare gli indumenti che non usiamo più, in modo molto semplice, veloce e comodo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *